eCRP - Moto Elettrica
MotoGP Romagna su Facebook
MotoGP Romagna su Google+
fotografia bologna
Dedicato a tutti motociclisti della Romagna e oltre...
Per informazioni scrivere a:
Entra oppure Registrati!
Motoraduni ed eventi motociclistici
Cerca Negozi officine accessori moto Strutture turistiche convenzionate Il tuo profilo
Mobile MotoGP Romagna
 Home page
 MotoGP Romagna People
 Foto, Video & Report
 15/03/2012 "Mezza giornata tra storia ed antichi giocattoli"
 Nuova discussione
Autore Discussione precedente Discussione Prossima discussione  

charlyno
Motorino

Italy

28 Posts

Posted - 15/03/2012 :  20:24:18  Rispondi SENZA citare messaggio originale  Rispondi citando il messaggio originale  Visit charlyno's Homepage
Ciao ragazzi

..magnifica giornata di sole con temperature estive. Ne approfitto per un breve ma bel giretto in moto. Destinazione Bagheria..ad appena 20 km da Palermo. Giunto in città mi reco immediatamente a visitare la bella Villa Aragona Cutò costruita nella prima metà del settecento per volonta di Baldassarre Naselli Primcipe di Aragona. Poderosa e squadrata nella sua struttura si caratterizza per un'ampio loggione o altana da quale si gode (..era sicuramente meglio nel settecento !) una bella veduta sul mare e sul territorio circostante. Splendidi gli affreschi della scuola del Borremans sui soffitti. Oggi è sede della biblioteca comunale, di una sezione dell'Università Dams ma soprattutto del meraviglioso e soprendente Museo del Giocattolo e delle Cere Pietro Piraino con i suoi mille giocattoli che coprono l'arco temporale dal 1700 al 1900 in una collezione straordinaria. Molto toccante una pistola giocattolo in legno proveniente dal campo di sterminio nazista di Mathausen. Fu costruita da un padre ebreo per far giocare il figlio di otto anni, usando un bossolo di mitragliatrice, del legno e filo spinato delle recinzioni. Fu regalata dallo zio del bambino al museo per non dimenticare mai gli orrori dell'olocausto.
Poi da lì un salto alla Villa San Cataldo Galletti del XVIII sec. costruita i primi del settecento e ristrutturata in stile neo-gotico nell'ottocento ed infine una visita esterna al Baglio Casaurro che fu proprietà del primo contabile del principe di Palagonia, intorno al secolo XVIII.
La giornata non poteva finire meglio con una visita alla nonnina che per l'ìoccasione mi ha preparato un bel piatto di caserecce con sarde e mollica "atturrata" (fritta) !
In attesa del report..buona visione. Tutte le foto su www.francescoinviaggio.it - Sicilia on the road 2012























































www.francescoinviaggio.it
  Discussione precedente Discussione Prossima discussione  
Jump To: