eCRP - Moto Elettrica
MotoGP Romagna su Facebook
MotoGP Romagna su Google+
fotografia bologna
Dedicato a tutti motociclisti della Romagna e oltre...
Per informazioni scrivere a:
Entra oppure Registrati!
Motoraduni ed eventi motociclistici
Cerca Negozi officine accessori moto Strutture turistiche convenzionate Il tuo profilo
Mobile MotoGP Romagna
 Home page
 MotoGP Romagna People
 La Superbike, le altre gare ed iniziative
 GENTLEMAN CUP FMI 2011 TROFEO IN PISTA
 Nuova discussione
Autore Discussione precedente Discussione Prossima discussione  

staffrad
Staff


2313 Posts

Posted - 15/03/2011 :  12:52:34  Rispondi SENZA citare messaggio originale  Rispondi citando il messaggio originale
FEDERAZIONE MOTOCICLISTICA ITALIANA

Viale Tiziano, 70 - 00196 Roma
Tel. 06.32488.503
Fax. 06.32488.430
Mail: ufficio.stampa@federmoto.it

COMUNICATO STAMPA

TROFEO IN PISTA “GENTLEMAN CUP FMI 2011”

La Federazione Motociclistica Italiana indice un Trofeo di velocità in pista da corrersi con il concetto della “Regolarità”. Lo scopo è di consentire la partecipazione degli appassionati a competizioni in pista, su moto d’epoca e/o moderne, SENZA ESASPERAZIONE.

Svolgimento. “Regolarità in Pista” significa che la classifica finale tiene conto della costanza di percorrenza dei vari giri in pista, da parte del singolo concorrente. Ogni pilota corre dunque “contro sé stesso”: più i suoi tempi sui giri successivi sono simili a quello del primo giro, meno penalità gli sono addebitate.

Licenza e Costi. Per la partecipazione è sufficiente la Tessera Sport FMI. I costi di iscrizione variano secondo il tipo di manifestazione: da 120, a 160, a 200 euro.

Calendario 2011. Sono previsti 4 appuntamenti: Adria (10 aprile, Regolarità, su 8 giri); Magione (9 maggio, Endurance individuale Regolarità, su 100 km); Adria (17 luglio, Regolarità, su 8 giri); Franciacorta (2 ottobre, Super Pole più Regolarità, su 10 giri).

Sicurezza. Le moto in pista dovranno rispettare tassativamente precise norme di sicurezza. Ne indichiamo alcune. Moto circolanti su strada: assenza cavalletto centrale, cavalletto laterale legato, fari e indicatori di direzione “nastrati”; spugna nel serbatoio; NO specchietti laterali. Moto NON circolanti su strada: NO fari, indicatori di direzione, specchietti laterali, cavalletti centrale e laterale; legatura tappi olio; serbatoio raccolta oli e sfiati; obbligo di paracoppa per raccolta olio e spugna nel serbatoio.

Pneumatici e Scarichi. Sono permessi SOLO pneumatici stradali in normale vendita al pubblico, nelle misure indicate sul Libretto di Circolazione, e comunque con la sigla “E” o “DOT”. E’ vietato ogni intervento e/o modifica, sugli pneumatici. L’impianto di scarico deve essere conforme alle norme vigenti sul controllo del rumore.

Moto ammesse. Sono previste due classi di cilindrata: 1. Fino a 800 cc; 2. Oltre 800 cc. Sono ammessi modelli delle Marche: BMW (motori a due cilindri, esclusi serie GS e derivati); Ducati (tutte le serie SS, Sport Classic, Monster raffreddati ad aria e aria/olio); Harley e Buell (tutti i modelli); Moto Guzzi (tutti i modelli, esclusa serie Stelvio); Triumph (tutti i modelli raffreddati ad aria e aria/olio). Ammesse inoltre: “Special di serie” (prodotte in piccola serie dal 1992 ad oggi, motori raffreddati ad aria e aria/olio); “Special private” (mezzi elaborati artigianalmente, prodotti dal 1992 ad oggi, motori raffreddati ad aria e aria/olio); Moto Giapponesi (naked, estetica anni ’70 e ’80, motori raffreddati ad aria e aria/olio).

Per ogni altra informazione: posta elettronica: gentleman@federmoto.it; fax: 06.9762.5841.

Roma, 15 marzo 2011



Tutti gli eventi sono segnalati tramite mailing list e/o dagli utenti
del forum, ed è impossibile controllarli tutti, è quindi consigliato
controllare sempre presso l'ente organizzatore eventuali modifiche
di date, orari e indirizzi.


_________
Home page http://www.motogpromagna.com
Motoraduni http://www.motogpromagna.com/cal.asp?view=eventslist
  Discussione precedente Discussione Prossima discussione  
Jump To: