eCRP - Moto Elettrica
MotoGP Romagna su Facebook
MotoGP Romagna su Google+
fotografia bologna
Dedicato a tutti motociclisti della Romagna e oltre...
Per informazioni scrivere a:
Entra oppure Registrati!
Motoraduni ed eventi motociclistici
Cerca Negozi officine accessori moto Strutture turistiche convenzionate Il tuo profilo
Mobile MotoGP Romagna
 Home page
 MotoGP Romagna People
 Elaborazioni, guida e abbigliamento tecnico
 Come far scendere la moto in piega, guida sicura!!
 Nuova discussione
 
Gommista specializzato pneumatici moto. Savio di Cervia (RA). Tel: 0544.927680
Autore Discussione precedente Discussione Prossima discussione  

alexxx
Moto 650cc

185 Posts

Posted - 02/11/2008 :  16:56:00  Rispondi SENZA citare messaggio originale  Rispondi citando il messaggio originale
So che per molti è la scoperta dell'acqua calda.
Ma è da un po' che provo e devo dire che sono stupefatto, è una scoperta che mi ha cambiato la guida.

La pressione sul semimanubrio interno alla piega funziona, eccome se funziona!!
Quasi non serve più aiutarsi col corpo e con la pressione sulle pedante, tanto è efficace!!!
I serpeggiamenti sul dritto per scaldare le gomme diventano esageratamente facili, tanto che bisogna misurare la pressione esercitata per evitare che la moto 'dia dentro'.
Nei curvoni veloci non c'è più bisogno di sbracciarsi per contrastare la tendenza autostabilizzante dell'avantreno in velocità, si piega come e quanto si vuole senza fatica.
Le correzioni di traiettoria in curva diventano istintive ed efficaci, il rischio di uscire larghi (a meno che non si sia esagerato per davvero) si riduce notevolmente.

Vedevo amici supermanici eseguire guidando con una mano sola pieghe (non al limite) che a me una volta riuscivano soltanto con grande impegno.......ora ho capito dov'era il trucco! Ho provato a piegare in relax con una mano sola.........basta tirare o spingere il semimanubrio e la moto fa tutto da sola!

E pensare che la prima volta che lessi di questa tecnica mi permisi persino di pensare "ma cosa ca@@o stanno dicendo?"........

E invece!! Con "spingere" in avanti non intendo in basso, ok? Faccio come a voler sterzare nel senso opposto alla curva (controsterzo). Comunque questa operazione va fatto solo per l'inserimento in curva, dopodichè la pressione sul semimanubrio interno deve diminuire. Sinceramente anche a me ha cambiato il modo di guidare la moto, prima ad alte velocità mi dovevo appendere alla moto, ora scende da sola, bisogna solo farla scorrere lungo la curva.

Per girare a DX spingo sul semimanubrio DX e per girare a SX spingo sul semimanubrio di SX. Iniziate sul dritto e provate a spingere dolcemente; la moto scende in piega dalla parte della spinta.

Se la moto è in piega si spinge all'inverso per tiralra su. Per esempio sei sceso in piega a DX; se spingi il semimanubrio SX la moto risale.

Se passi da un semplice istinto ad una vera consapevolezza con un poco di allenamento indirizzi la moto dove vuoi tu e non ti fai più portare da lei.

Secondo me non è un dettaglio ma è la prima regola per guidare una moto.

Anarkia80
Triciclo

Italy


3 Posts

Posted - 22/03/2010 :  16:57:55  Rispondi SENZA citare messaggio originale  Rispondi citando il messaggio originale
La cosa stupefacente di qeusto sistema è la velocità in cui la moto si butta in curva.
Mi raccomando fate molta attenzione!


Edited by - Anarkia80 on 22/03/2010 16:59:10
Go to Top of Page

Loren
Triciclo

Italy

2 Posts

Posted - 09/11/2011 :  14:44:46  Rispondi SENZA citare messaggio originale  Rispondi citando il messaggio originale
Ciao
Go to Top of Page

Loren
Triciclo

Italy

2 Posts

Posted - 09/11/2011 :  14:50:35  Rispondi SENZA citare messaggio originale  Rispondi citando il messaggio originale
Ciao significa formare con il palmo della mano sulla manopola?? Anche con un hypermotard ???? Grazie Lorenzo di firenze
Go to Top of Page
  Discussione precedente Discussione Prossima discussione  
Jump To: